Settimana del salterio

venerdì
12 Agosto, 2022

TERZA SETTIMANA

VENERDÌ DELLA TERZA SETTIMANA

Vespri

O Dio, vieni a salvarmi. Gloria al Padre. Come era nel principio. Alleluia.

Inno rispondente all’Ufficio.

1 ant.

Grande è il Signore, nostro Dio,

sopra tutti gli dèi.

Nel Tempo di Pasqua

Io sono il Signore che ti salva;

io, il tuo redentore, alleluia.

Salmo 134, 112 (I)  Lodate il Signore che opera meraviglie

Popolo che Dio si è acquistato, proclama le opere meravigliose di lui che ti ha chiamato dalle tenebre alla sua ammirabile luce (cfr. 1 Pt 2, 9).

Lodate il nome del Signore, * 

lodatelo, servi del Signore,

voi che state nella casa del Signore, * 

negli atri della casa del nostro Dio.

Lodate il Signore: il Signore è buono; * 

cantate inni al suo nome, perché è amabile.

Il Signore si è scelto Giacobbe, * 

Israele come suo possesso.

Io so che grande è il Signore, * 

il nostro Dio sopra tutti gli dèi.

Tutto ciò che vuole il Signore lo compie,  

in cielo e sulla terra, * 

nei mari e in tutti gli abissi.

Fa salire le nubi dall’estremità della terra,  

produce le folgori per la pioggia, * 

dalle sue riserve libera i venti.

Egli percosse i primogeniti d’Egitto, * 

dagli uomini fino al bestiame.

Mandò segni e prodigi in mezzo a te, Egitto, * 

contro il faraone e tutti i suoi ministri.

Colpì numerose nazioni * 

e uccise re potenti:

Seon, re degli Amorrèi, Og, re di Basan, * 

e tutti i regni di Cànaan.

Diede la loro terra in eredità a Israele, * 

in eredità a Israele suo popolo.

1 ant.

Grande è il Signore, nostro Dio,

sopra tutti gli dèi.

Nel Tempo di Pasqua

Io sono il Signore che ti salva;

io, il tuo redentore, alleluia.

2 ant.

Casa d’Israele, benedici il Signore,

canta inni al suo nome.

Nel Tempo di Pasqua

Benedetto il regno che viene,

benedetto il figlio di Davide, alleluia.

Salmo 134, 1321 (II)   Dio solo è grande ed eterno

Il Verbo era Dio... si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi (cfr. Gv 1, 1. 14).

Signore, il tuo nome è per sempre; * 

Signore, il tuo ricordo per ogni generazione.

Il Signore guida il suo popolo, * 

si muove a pietà dei suoi servi.

Gli idoli dei popoli sono argento e oro, * 

opera delle mani dell’uomo.

Hanno bocca e non parlano; * 

hanno occhi e non vedono;

hanno orecchi e non odono; * 

non c’è respiro nella loro bocca.

Sia come loro chi li fabbrica * 

e chiunque in essi confida.

Benedici il Signore, casa d’Israele; * 

benedici il Signore, casa di Aronne;

benedici il Signore, casa di Levi; * 

voi che temete il Signore, benedite il Signore.

Da Sion sia benedetto il Signore * 

che abita in Gerusalemme.

2 ant.

Casa d’Israele, benedici il Signore,

canta inni al suo nome.

Nel Tempo di Pasqua

Benedetto il regno che viene,

benedetto il figlio di Davide, alleluia.

3 ant.

Tutte le genti verranno ad adorarti, Signore.

Nel Tempo di Pasqua

Cantiamo al Signore:

è veramente glorioso, alleluia.

Cantico        Cfr. Ap 15, 34  

Inno di adorazione e di lode

Grandi e mirabili sono le tue opere,  

o Signore Dio onnipotente; * 

giuste e veraci le tue vie, o Re delle genti!

Chi non temerà il tuo nome,  

chi non ti glorificherà, o Signore? * 

Tu solo sei santo!

Tutte le genti verranno a te, Signore,  

davanti a te si prostreranno, * 

perché i tuoi giusti giudizi si sono manifestati.

3 ant.

Tutte le genti verranno ad adorarti, Signore.

Nel Tempo di Pasqua

Cantiamo al Signore:

è veramente glorioso, alleluia.

Lettura breve, responsorio, antifona al Magnificat, intercessioni e orazione rispondenti all’Ufficio che si celebra.

Conclusione dell’Ora come nell’Ordinario.

Utilizza questo pulsante per tornare alla pagina precedente