Settimana del salterio

domenica
14 Agosto, 2022

SECONDA SETTIMANA

GIOVEDÌ DELLA SECONDA SETTIMANA

Vespri

O Dio, vieni a salvarmi. Gloria al Padre. Come era

nel principio (T.P. alleluia).

Inno rispondente all’Ufficio.

1 ant.

Ti ho voluto come luce delle nazioni:

tu porterai la salvezza ai confini del mondo.

Nel Tempo di Pasqua

Cristo è giudice dei vivi e dei morti:

lo ha costituito Dio onnipotente, alleluia.

Salmo 71, 111 (I) Il potere regale del Messia

Aperti i loro scrigni, gli offrirono in dono oro, incenso e mirra (Mt 2, 11).

Dio, da’ al re il tuo giudizio, *

al figlio del re la tua giustizia;

regga con giustizia il tuo popolo *

e i tuoi poveri con rettitudine.

Le montagne portino pace al popolo *

e le colline giustizia.

Ai miseri del suo popolo renderà giustizia,

salverà i figli dei poveri *

e abbatterà l’oppressore.

Il suo regno durerà quanto il sole, *

quanto la luna, per tutti i secoli.

Scenderà come pioggia sull’erba, *

come acqua che irrora la terra.

Nei suoi giorni fiorirà la giustizia

e abbonderà la pace, *

finché non si spenga la luna.

E dominerà da mare a mare, *

dal fiume sino ai confini della terra.

A lui si piegheranno gli abitanti del deserto, *

lambiranno la polvere i suoi nemici.

I re di Tarsis e delle isole porteranno offerte, *

i re degli Arabi e di Saba offriranno tributi.

A lui tutti i re si prostreranno, *

lo serviranno tutte le nazioni.

1 ant.

Ti ho voluto come luce delle nazioni:

tu porterai la salvezza ai confini del mondo.

Nel Tempo di Pasqua

Cristo è giudice dei vivi e dei morti:

lo ha costituito Dio onnipotente, alleluia.

2 ant.

Dio farà giustizia per i poveri:

li salverà dall’oppressione.

Nel Tempo di Pasqua

In lui saranno benedetti

tutti i popoli della terra, alleluia.

Salmo 71, 1219 (II) Regno di pace e di benedizione

Andate in tutto il mondo a predicare il vangelo (Mc 16, 15).

Egli libererà il povero che invoca *

e il misero che non trova aiuto,

avrà pietà del debole e del povero *

e salverà la vita dei suoi miseri.

Li riscatterà dalla violenza e dal sopruso, *

sarà prezioso ai suoi occhi il loro sangue.

Vivrà e gli sarà dato oro di Arabia;

si pregherà per lui ogni giorno, *

sarà benedetto per sempre.

Abbonderà il frumento nel paese, *

ondeggerà sulle cime dei monti;

il suo frutto fiorirà come il Libano, *

la sua messe come l’erba della terra.

Il suo nome duri in eterno, *

davanti al sole persista il suo nome.

In lui saranno benedette tutte le stirpi della terra *

e tutti i popoli lo diranno beato.

Benedetto il Signore, Dio di Israele, *

egli solo compie prodigi.

E benedetto il suo nome glorioso per sempre,

della sua gloria sia piena tutta la terra. *

Amen, amen.

2 ant.

Dio farà giustizia per i poveri:

li salverà dall’oppressione.

Nel Tempo di Pasqua

In lui saranno benedetti

tutti i popoli della terra, alleluia.

3 ant.

Ora si è compiuta la salvezza

e il regno del nostro Dio.

Nel Tempo di Pasqua

Cristo ieri, oggi e sempre, alleluia.

Cantico        Cfr. Ap 11, 1718; 12, 10b12a

Il giudizio di Dio

Noi ti rendiamo grazie,

Signore Dio onnipotente, *

che sei e che eri,

perché hai messo mano

alla tua grande potenza, *

e hai instaurato il tuo regno.

Le genti fremettero,

ma è giunta l’ora della tua ira, *

il tempo di giudicare i morti,

di dare la ricompensa ai tuoi servi,

ai profeti e ai santi *

e a quanti temono il tuo nome, piccoli e grandi.

Ora si è compiuta la salvezza,

la forza e il regno del nostro Dio *

e la potenza del suo Cristo,

poiché è stato precipitato l’Accusatore;

colui che accusava i nostri fratelli, *

davanti al nostro Dio giorno e notte.

Essi lo hanno vinto per il sangue dell’Agnello

e la testimonianza del loro martirio, *

perché hanno disprezzato la vita fino a morire.

Esultate, dunque, o cieli, *

rallegratevi e gioite,

voi che abitate in essi.

3 ant.

Ora si è compiuta la salvezza

e il regno del nostro Dio.

Nel Tempo di Pasqua

Cristo ieri, oggi e sempre, alleluia.

Lettura breve, responsorio, antifona al Magnificat, intercessioni e orazione rispondenti all’Ufficio che si celebra.

Conclusione dell’Ora come nell’Ordinario.

Utilizza questo pulsante per tornare alla pagina precedente